banner banner1 banner2 banner3 banner5 banner6 banner7

Corsi autunnali 2020

Inizio corsi: 07 settembre 2020
Fine corsi: 18 dicembre 2020
pdfScarica qui il programma

Rari Nantes Sondrio

Informazioni, risultati, foto sul settore agonisitco di Rari Nantes Sondrio ...
Clicca qui per visualizzare

Snef

Aquarapid

Fin Lombardia

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato oggi 25/10/2020 ci obbliga a chiudere piscina palestra e campo coperto a partire da domani 26 ottobre 2020 fino al 24 Novembre 2020 salvo nuove disposizioni delle autorità competenti.

Dopo il lockdown della scorsa primavera il nostro centro sportivo ha riaperto in ottemperanza al DPCM 17-05-2020 e successivi, alle conseguenti Ordinanze Regionali ed ai relativi protocolli di sicurezza nonché alle linee guida emanate.
Abbiamo superato tutti i controlli sanitari ed amministrativi svolti in questi mesi e – in maniera ancora più decisa – quest’ultima settimana da parte delle autorità competenti.
I nostri dipendenti e collaboratori hanno dato il meglio di loro stessi per consentire lo svolgimento delle attività sportive nonostante le restrizioni.
Accettiamo con rammarico e disappunto questa decisione del Governo Nazionale di chiudere Piscine e Palestre, ma non possiamo che esprimere perplessità per una decisione così drastica e per il modo con cui si è arrivati a tale conclusione, nonostante questa settimana gli oltre 200 controlli del NAS nelle piscine del territorio nazionale non abbiano riscontrato alcuna difformità o mancanza di rispetto dei protocolli anticovid. 

Soprattutto riteniamo non accettabile essere considerati un’attività non essenziale ma qualcosa di superfluo.
I centri sportivi sono luoghi di aggregazione, di promulgazione di valori sociali, integrazione ma anche di prevenzione sanitaria attraverso la diffusione dei corretti stili di vita che con l’attività sportiva e l’attività fisica in generale, diventano un farmaco senza controindicazioni, fondamentale per prevenire l’insorgere di diverse patologie e disturbi legati all’ipertensione e alle malattie cardiovascolari
Spesso è sottovalutato anche l’apporto economico diretto ed indiretto che il nostro settore fornisce sia al welfare sociale ma anche al mondo occupazionale e l’importante tutela del patrimonio impiantisco pubblico comunale.
Vorremmo esprimere anche la frustrazione sia nostra che di tutti i nostri collaboratori che impegnano spesso il fine settimana o l’intera giornata festiva per seguire ragazzi bambini, adulti nelle varie manifestazioni sportive a cui partecipiamo.
Un impegno che per molti di noi non è solo lavoro ma vera passione per un’attività quella sportiva, che deve essere parte integrante del welfare sociale di una comunità, stato moderno e civile.

Concludiamo, cogliamo l’occasione per ringraziarvi per la vostra pazienza, collaborazione e comprensione, sperando che queste interruzioni imposte da ordinanze nazionali e regionali non incrinino il rapporto di fiducia e la stima che ci avete sempre trasmesso, soprattutto in quest’ultima settimana dove molti di voi, personalmente a voce, non hanno esitato a farci sentire la propria solidarietà ed apprezzamento per il nostro lavoro, per lo stato di gestione del nostro impianto che ritenete un luogo sicuro dal punto di vista igienico sanitario, rispettoso delle norme dove voi e i vostri figli potete svolgere l’attività sportiva in sicurezza.

Comunicheremo a tutti voi utenti e tesserati. tramite il sito internet e la pagina facebook, qualsiasi aggiornamento su date e modalità di riapertura.

Progetto Nuoto S.s.d a r.l.
Direzione, staff dipendenti e collaboratori

Cookies policy

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.